Privacy Policy

Informativa sul trattamento dei dati personali

(Art. 13 del Regolamento UE 679/2016)

L’Ufficio Scolastico Regionale della Sardegna, in qualità di Titolare del trattamento, ha redatto, in modo semplice e comprensibile, il presente documento, riguardante il trattamento dei tuoi dati personali, come e perché li raccogliamo ed in che modo li gestiamo.

Ti ricordiamo che per trattamento di dati personali deve intendersi qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati con o senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione dei dati, anche se non registrati in una banca dati.

La presente informativa si applica quando visiti il nostro sito web; quando usi i nostri servizi e utilizzi i nostri moduli; quando richiedi la nostra assistenza oppure sei un fornitore, partner, consulente o qualsiasi altro soggetto che abbia rapporti con l’USR Sardegna.

Le informazioni ed i dati da te forniti saranno trattati nel rispetto delle vigenti norme e Regolamenti in materia (incluso, a titolo esemplificativo ma non limitativo, il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati – Regolamento UE 2016/679 – General Data Protection Regulation o “GDPR”).

Il trattamento dei dati effettuato dall’USR Sardegna sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza, esattezza, integrità, riservatezza, limitazione delle finalità e della conservazione e minimizzazione dei dati.

Titolare del trattamento dei dati

Titolare del trattamento dei dati è l’Ufficio Scolastico Regionale della Sardegna, con sede in Cagliari in piazza G. Galilei 36, al quale ci si potrà rivolgere per esercitare i diritti degli interessati, (direzione-sardegna@istruzione.it).

Responsabile della protezione dei dati

Il Responsabile per la protezione dei dati personali dell’USR Sardegna, emanazione territoriale del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, è la Dott.ssa Antonietta D’Amato – Dirigente presso l’Ufficio III del Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali. Email: rpd@istruzione.it.

Finalità del trattamento e base giuridica

I dati di natura personale forniti, saranno trattati nel rispetto delle condizioni di liceità ex art. 6 Reg. UE 2016/679, per le seguenti finalità:

raccolta dati per adempimenti in ordine all’attività di controllo sul regolare funzionamento delle scuole paritarie e, nonché per l’adempimento di ogni altro obbligo derivante.

L’USR Sardegna fonda il trattamento dei tuoi dati personali sulla seguente base giuridica del trattamento (ex art. 6 GDPR):

Interesse pubblico o esercizio di pubblici poteri.

I dati personali raccolti saranno trattati, conservati ed archiviati dall’USR Sardegna per adempimenti operativi e/o di altra natura, connessi all’attività di controllo sul regolare funzionamento delle scuole paritarie e per adempimenti legati ad obblighi di legge.

L’origine del trattamento può risiedere in una norma di legge, nell’adempimento di un contratto, nella soddisfazione di una richiesta dell’interessato.

Tipo di dati personali che trattiamo, periodo di conservazione dei dati personali

Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e manuale, con modalità e strumenti volti a garantire la massima sicurezza e riservatezza, ad opera di soggetti di ciò appositamente incaricati.

Nel pieno rispetto dell’art. 5 del GDPR 2016/679, i Vostri dati personali saranno altresì adeguati, pertinenti e limitati a quanto necessario rispetto alle finalità per le quali sono raccolti e trattati/conservati per il periodo di tempo strettamente necessario per il conseguimento delle finalità espresse.

Dati degli utenti

Al fine di poter consentire l’erogazione dei servizi previsti, ed ottemperare gli obblighi previsti dalle normative vigenti, l’USR Sardegna raccoglierà i dati indicati nella propria nota relativa all’avvio dell’anno scolastico 2019/20 e nella modulistica appositamente predisposta per adempimenti in ordine all’attività di controllo sul regolare funzionamento delle scuole paritarie, necessari all’espletamento del servizio. Tali dati verranno conservati per le finalità di erogazione dei servizi, per la durata degli adempimenti inerenti la finalità del trattamento indicato.

Per scopi di natura fiscale e per gli altri obblighi previsti dalla legge, gli stessi dati verranno conservati per 10 anni, salvo che la legge non permetta un periodo di conservazione più lungo, anche in ragione del maturare della prescrizione di eventuali diritti vantati da terzi.

I dati personali sono trattati senza il consenso espresso (art. 24 lett. a), b), c) Codice Privacy e art. 6 lett. b), e) GDPR), per le seguenti Finalità di Servizio:   

a) Esecuzione di un compito di interesse pubblico o pubblici poteri del titolare derivante da normativa nazionale.

b) il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare, in particolare:

  • esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio;
  • inviare comunicazioni relative all’espletamento della procedura in essere.

In caso di modifica o ampliamento della finalità del trattamento, l’informativa sarà aggiornata e sarà comunicata all’interessato.

Un trattamento di dati che si protragga oltre la scadenza temporale connessa, deve quanto meno essere preceduto da una nuova informativa ed essere sottoposto, ove richiesto, al consenso dell’interessato.

Obbligo di conferimento dei dati

Qualora il conferimento al trattamento dei dati personali non costituisca obbligo di legge o contrattuale, il mancato conferimento potrebbe comportare difficoltà, per la competente Struttura, di erogare la prestazione richiesta.

Destinatari del trattamento

I dati di natura personale forniti potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici, nei casi e alle condizioni previste dalla legge.

Trasferimento di dati personali verso paesi terzi o organizzazioni internazionali

La presente raccolta di dati non prevede il trasferimento di questi all’estero.

 Diritti degli interessati

L’interessato ha diritto di chiedere al titolare del trattamento dei dati:

  • Diritto di reclamo (Art. 77 GDPR)
  • Diritto di rettifica (Art. 16 GDPR)
  • Diritto alla cancellazione (Art. 17 GDPR)
  • Diritto di limitazione del trattamento (Art. 18 GDPR)
  • Diritto di ottenere la notifica dal titolare del trattamento nei casi di rettifica o cancellazione dei dati personali o di cancellazione degli stessi (Art. 19 GDPR)
  • Diritto alla portabilità (Art. 20 GDPR)
  • Diritto di opposizione (Art. 21 GDPR)

Processo decisionale automatizzato

La presente raccolta di dati non prevede un processo decisionale automatizzato.